Loading Attendere...
ARS ET LABOR GROTTAGLIE
Il patron La Volpe: Sono sereno
Il patron La Volpe: Sono sereno
News pubblicata il 10-02-2018
“Domani abbiamo il derby con il Manduria, il quarto in questa stagione considerando la Coppa. Sto vivendo una vigilia serena, da ottimista, senza trascurare il fatto che le gare contro il Manduria sono di altro spessore. I ragazzi sono motivati, ci tengono a fare bene e affronteranno i loro avversari con la giusta attenzione, non ci deluderanno. Il Manduria è in una fase di ripresa, noi veniamo da 10 vittorie consecutive in campionato e non vogliamo fermarci proprio nel derby. Credo, per quanto riguarda noi, che la gara potrà essere decisa dallo stato d’animo di ogni giocatore, dalla rabbia espressa in campo, giochiamo contro la rivale di sempre, noi stiamo andando bene e abbiamo la necessità di vincere, dobbiamo farlo con le nostre risorse e con le nostre forze. Il Manduria farà lo stesso dall’altra parte, daranno il massimo. In città c’è mobilitazione per il derby, c’è fermento, una situazione eccezionale per una gara di Prima Categoria, sono contento di questo. Probabilmente sugli spalti ci sarà gente che non entra al D’Amuri da chissà quanto tempo, va bene così il nostro pubblico sarà il dodicesimo uomo in campo. Questo derby non è decisivo ma, per noi, è molto importante. Proprio ora che abbiamo raggiunto la vetta della classifica non possiamo distrarci, dobbiamo andare avanti a testa bassa perché il nostro obiettivo è il campionato.”